Carl Brave – Parco Gondar feat. Coez

Carl Brave – Parco Gondar feat. Coez Chords and Lyrics

Artist : Carl Brave & Coez
Song : Parco Gondar

[Intro] : F C Bb F C (x2)

[Verse 1] : 
F                                                C
T'ho chiamata il diciannove dopo quella foto un po' bora

Un po' poser (pronto amo'?)
Bb
Ho detto, "Andiamo"
                                    F                    C
Hai detto, "Come? Dove? Non mi fido che sei un grande attore" ("Ce lo so")
F
Affogo il sonno sotto le pezze
            C
Magliette stese sul balcone mozzicate da mollette
Bb
A cena tonno in scatolette e due birrette
F                  C                    Bb
A Parco Gondar il sole non c'abbronza mai

La brezza ansima
                   C
Lei gioca a fare l'ultima romantica, magica
    Bb
Andiamo per i trenta con le posate in plastica
  C                                  Bb
Stavo senza tuta all'ora di ginnastica
                                          F
Parto all'inseguimento di una Mini della Red Bull
           C                        Bb
Stormi di PR in strada che s'accollano
                                          C
Rifiuto un'altra russa top sorca fake on Facebook
                                             Bb
Schivo l'inghippo al volo come fossi un matador
                             C
In vacanza con un solo jeans
                             Bb
T'ho cioccata con la tua bff
                             C
M'è scesa una lacrima di gin e

Parli a gesti, pare che giochi al Gioca Jouer

[Chorus] : 
Bb                             C
  E io che già ragionavo per due
                             Bb
Ballavi e ti tenevo per la gonna
           C
Cercavo l'ombra
         Bb
A Parco Gondar
                             C
E io che già ragionavo per due
                             Bb
Scappavi e ti tiravo per la gonna
          C
Cercavo l'ombra
         Bb
A Parco Gondar

[Verse 2] : 

In mare i cavalloni al trotto
         C
S'è ritirato Totti e so' quasi ventotto
            Bb
So' baci a mezza bocca, ci so' rimasto sotto
          C
Ti cerco nella vodka, ma poi non trovo posto
        Bb
Fa la gnorri gnorri, ehi

Dove corri corri, ehi
       C
Abbassiamo i toni, sì

Vorrei dieci Oki, ehi ehi
Bb                                        C
  So cotto di lei lo può vedere pure un cieco
                                        Bb         C
Vorrei abbracciarti però resto a mezzo metro oh oh ohhh
                                         Bb
Non so come andrà, non c'ho la palla di vetro
C
  So solo che amo quel vedo non vedo (sì)
Bb                                             C
  E non capisco ancora quei tuoi punti e virgola
                                     Bb
Ti vorrei ogni mattina come in edicola, ehi

Uo
  C
Vieni a casa mia con me

[Chorus] : 
Bb                             C
  E io che già ragionavo per due
                             Bb
Ballavi e ti tenevo per la gonna
           C
Cercavo l'ombra
         Bb
A Parco Gondar
                             C
E io che già ragionavo per due
                             Bb
Scappavi e ti tiravo per la gonna
          C
Cercavo l'ombra

[Outro] : 
Bb                               C
  Quando m'hanno puntato una pistola
                                  Bb
Il giorno dopo io l'ho detto a scuola
                             C
Ero tranquillo, forse solo scemo
                              Bb
Oh a volte se mi sei vicino tremo
                               C
Quando m'hanno puntato una pistola
                                    Bb
E il giorno dopo io l'ho detto a scuola
                             C
Ero tranquillo, forse solo scemo
                              Bb
Ma a volte se mi sei vicino tremo
        C
Oh, oh
                           Bb
A volte se mi sei vicino tremo
        C
Oh, oh

Oh, oh